Home » Notizie » Ben Murray di Technicolor PostWorks è a capo di un gruppo di esperti sulla distribuzione di DOC NYC

Ben Murray di Technicolor PostWorks è a capo di un gruppo di esperti sulla distribuzione di DOC NYC


Avvisami

NEW YORK - Il vicepresidente dei servizi creativi di Technicolor PostWorks, Ben Murray, modererà una tavola rotonda sulla preparazione dei film da distribuire alla conferenza PRO della NYC della prossima settimana, che si terrà in concomitanza con il festival del cinema di New York. Murray sarà affiancato da John Campbell, partner e responsabile della gestione di Buffalo 8; produttore / regista Blair Foster di Jigsaw Productions, e filmmaker Alysa Nahmias, fondatrice di Ajna Films. titolato Case Study: prepara il tuo film per la distribuzione, la sessione è prevista per martedì, novembre 13 su 3: 45 pm nel centro IFC.

Con la proliferazione di servizi di streaming e piattaforme web-based, i registi oggi hanno più opzioni che mai per distribuire i loro film, ma quelli che non pianificano attentamente possono commettere errori costosi o non ottenere i migliori risultati. "Il panel offrirà consigli non solo sulla preparazione tecnica, ma su tutto il lavoro che riguarda la distribuzione dei film", afferma Murray. "Questo include curriculum, campagne di base che fanno campagna e lavorano con i distributori per ottenere la parola."

partecipanti:

John Campbell è fondatore di JCINTIME, LLC, una società di gestione e produzione creativa e un partner e responsabile della gestione di Buffalo 8, una BondIt Media Company e una società di media full service con divisioni di sviluppo, produzione, post produzione e gestione clienti. Gestisce registi cinematografici e televisivi, scrittori e attori. I suoi crediti come produttore includono Un ragazzo, una ragazza, un sogno, Destinata e il prossimo documentario Il futuro infame. Ha anche prodotto la 2018 March al Washington Film Festival.

Blair Foster ha vinto due Emmy Awards per il suo lavoro sul Academy Awardfilm di successo Taxi to the Dark Side così come un Emmy per Martin Scorsese George Harrison: Living in the Material World. In 2017, ha diretto e prodotto, insieme a Alex Gibney, Rolling Stone: Stories from the Edge per HBO. Ha anche prodotto il documentario di Netflix Prendi Roger Stone presentato in anteprima al 2017 Tribeca Film Festival. Altri crediti includono Sinatra: All or Nothing at All, Mr. Dynamite: The Rise of James Brown, La storia delle aquile, We Steal Secrets: The Story of Wikileaks e Park Avenue: denaro, potere e sogno americano.

Alysa Nahmias è un pluripremiato filmmaker la cui funzione di debutto alla regia, Spazi incompiuti (co-diretto con Ben Murray), ha vinto un 2012 Independent Spirit Award ed è nella collezione permanente del Museum of Modern Art di New York. Come produttore creativo, i suoi crediti includono Agitazione, Nessuna luce e nessuna terra ovunque, pomeriggio di un fauno: Tanaquil Le Clerq e Scudo e Lancia. Il suo lavoro è stato esposto al festival e mostre in tutto il mondo, tra cui Sundance, Berlinale, SXSW, HotDocs, Sheffield Doc / Fest, CPH: DOX, e la Film Society of Sound di Lincoln Center + Vision, e uscito nelle sale negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Ben Murray è Vice President, Creative Services presso Technicolor PostWorks NY. I suoi clienti abituali includono Ken Burns, Alex Gibney, Michael Moore e Martin Scorsese. Il suo debutto alla regia, Spazi incompiuti, ha vinto un 2012 Independent Spirit Award e ha partecipato a festival e competizioni in tutto il mondo. Ha fondato The Room, una società di post-produzione che ha collaborato con Deluxe e Technicolor prima di essere acquisita da Technicolor PostWorks in 2012. Ha conseguito un BFA in produzione cinematografica e televisiva presso la Tisch School of the Arts della New York University ed è attualmente candidato all'MBA alla Wharton School, University of Pennsylvania.

Sostenitore di lunga data di documentari e registi indipendenti, Technicolor PostWorks ha fornito servizi di post-produzione per quattro film in proiezione al festival cinematografico DOC NYC di quest'anno. Loro includono:

  • Quello che ha detto: The Art of Pauline Kael (conformità editoriale, color grading e deliverable).
  • La frase (conformità editoriale, color grading e deliverable).
  • Delitto e castigo (conformità editoriale, color grading e deliverable).
  • Breslin and Hamill: Deadline Artists (conformità editoriale, color grading e deliverable).

Informazioni su Technicolor PostWorks New York

Technicolor PostWorks New York è la più ampia struttura digitale di film e post-produzione di East Coast, che impiega una squadra eccezionale di artisti creativi, ingegneri e project manager per servire i nostri clienti attraverso il processo di finitura film e TV.

Technicolor PostWorks New York offre una fonte completa per ogni esigenza post, inclusi i giornali digitali in-context, l'imaging cinematografico e il restauro, l'editoriale non lineare collaborativo e HD/ UHD, il cinema digitale 4K, il supporto globale del ciclo di vita dei contenuti e servizi completi per il cinema e la TV su nove fasi di mix.

Per ulteriori informazioni, visitare www.technicolorpwny.com


Avvisami
8.4KSeguaci
Iscritti
Connessioni
collegarsi
Seguaci
Iscritti
Sottoscrivi
29.4KMessaggi
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!