Home » Notizie » Shine TV espande l'uso innovativo della tecnologia LiveU attraverso la serie 2 di The Heist e la serie 3 dell'anno scorso di Celebrity Hunted

Shine TV espande l'uso innovativo della tecnologia LiveU attraverso la serie 2 di The Heist e la serie 3 dell'anno scorso di Celebrity Hunted


Avvisami

Dopo il successo della prima serie di The Heist, Sky ha commissionato una seconda serie alla principale società di produzione britannica Shine TV, con questa messa in onda dal 6 febbraio su Sky One. Ancora una volta Shine si è rivolta a LiveU per creare una galleria di produzione innovativa, oltre a catturare filmati sullo schermo, con la società che ha anche implementato LiveU per creare un sistema flessibile di riprese e comunicazioni a livello nazionale per la sua serie, Hunted e Celebrity Hunted. Garland Partners, partner britannico di LiveU, ha supervisionato la fornitura di tecnologia e fornito supporto.

Le riprese della serie di The Heist di quest'anno, che ha avuto luogo ad Alnwick, nel Northumberland, nel Regno Unito, differivano in due modi principali dal primo: l'uso di HEVC tramite cinque unità LU600 e cinque LU300; e un significativo aumento dell'utilizzo dell'app per smartphone LU-Smart di LiveU con una crescita del 30% delle riprese catturate con questa tecnologia.
Le riprese di The Heist hanno sfide uniche in quanto un gruppo di ladri - nove membri del pubblico divisi in quattro squadre da due e una che opera da sola - prende parte a un lavoro in banca per rubare £ 1 milione. Se lo fanno con successo e riescono a conservare i soldi per 20 giorni, mentre sono perseguiti da ex detective del mondo reale, è loro da mantenere.

La sfida consiste nel far sì che il produttore / regista - o i narratori - siano in grado di vedere cosa stanno sparando i principali team di ripresa e allo stesso tempo vedere cosa stanno facendo i ladri per raccontare la migliore storia possibile. Oltre ai feed a bassa risoluzione delle telecamere principali, i ladri hanno utilizzato i telefoni cellulari e l'app LU-Smart per inviare i filmati alla galleria di produzione a bassa risoluzione con quei filmati memorizzati anche sui telefoni per l'uso nello spettacolo.

Il produttore esecutivo Tom Hutchings di Shine TV, afferma: “Eravamo entusiasti di vedere che differenza ha fatto HEVC ed è stato semplicemente geniale. Le immagini erano nitide e chiare anche a 1Mbit / s; siamo rimasti molto colpiti. L'utilizzo di LiveU per creare una galleria di produzione a bassa risoluzione per consentire ai narratori di comprendere l'azione mentre si svolgeva e di essere in grado di comunicare facilmente con tutte le parti, è stato essenziale per le riprese di questa seconda serie e l'utilizzo di HEVC è stato un vantaggio significativo. ”

L'aumento del numero di telefoni utilizzati con l'app LU-Smart ha migliorato anche lo storytelling. Come spiega Hutchings, è stato facile per i ladri aprire l'app e il film e significava che il produttore / regista poteva tenere traccia di ciò che stavano girando e di come lo stavano girando. I ladri potevano essere facilmente comunicati, riducendo il rischio editoriale e massimizzando al contempo gli elementi di produzione remota e assicurandosi che potesse essere raccontata la storia più avvincente e drammatica.

Shine TV ha anche utilizzato LiveU con grande successo nella serie 3 di Celebrity Hunted dell'anno scorso posizionando un LU600 HEVC in un elicottero insieme a un gimble Cineflex sulla parte anteriore, con l'alimentazione del precedente alimentata nel LU600. Questo è stato combinato con l'audio proveniente dal microfono del cacciatore in elicottero e utilizzando tutta la larghezza di banda possibile, Shine ha ottenuto ciò che Hutchings descrive come "una straordinaria qualità dell'immagine dall'aria" con HEVC che porta di nuovo un vero miglioramento. Un feed audio è stato anche rispedito all'elicottero creando un sistema di comunicazione nazionale.

Hutchings dice: “Dopo averlo usato così quattro volte, non una volta è uscito, il che è davvero impressionante dato l'uso. Come avevamo previsto dopo aver utilizzato LiveU nella prima serie di The Heist, la loro tecnologia ha cambiato il modo in cui pensiamo agli aspetti chiave delle produzioni. Ci ha davvero aiutato in molti modi e anche il modo in cui la loro tecnologia continua ad evolversi è estremamente incoraggiante. Crediamo davvero che questo sia il futuro in molti modi. "

Paul Shepherd, direttore vendite regionali di LiveU, ha dichiarato: “È bello vedere un cliente espandere il proprio uso della nostra tecnologia dopo aver consentito a questi di lavorare in modi diversi e innovativi per creare una programmazione così innovativa. È molto piacevole che la nostra implementazione della codifica HEVC stia permettendo anche a Shine TV di ottenere tali incredibili benefici nel mondo reale insieme al suo uso esteso di LU-Smart. ”


Avvisami