Home » PREMIUM » Routing audio / video su IP in produzione

Routing audio / video su IP in produzione


Avvisami

Tutto, dai personal computer alla tecnologia mobile, è avanzato rapidamente negli ultimi anni, e lo stesso vale per le strutture audio e video. Ma la topologia di routing audio e video da utilizzare all'interno di una determinata struttura è rimasta stagnante per decenni. Questa tecnologia, che si basa su hardware specifico e cablaggio point-to-point, è pronta per un cambiamento. Le soluzioni basate su protocollo Internet (IP) stanno rivoluzionando il modo in cui i segnali audio e video vengono trasportati e dovrebbero essere integrati in qualsiasi aggiornamento della struttura.

Dove è iniziato
Il routing audio e video è iniziato con patch cord e router analogici aumentati in una configurazione centralizzata punto-punto. Tutti i segnali sono stati trasportati in una posizione centrale in cui è stato effettuato il routing. Poiché i formati sono cambiati da analogico a digitale, questa metodologia di routing di base è continuata, anche con l'introduzione di audio AES, video SDI e SDI con audio incorporato. L'unica cosa che è cambiata è stata il trasporto del segnale, e ogni volta che è stato introdotto un nuovo segnale, tutte le apparecchiature di cablaggio e di routing dovevano essere sostituite. Ciò ha comportato revisioni costose e frequenti dei sistemi eseguite da uno specialista.

La promessa di IP
Il routing IP non sostituisce semplicemente un router, ma lo elimina. Con il trasporto IP, il tessuto di routing audio e video è distribuito su un'intera rete. Questa rete è costruita utilizzando hardware commerciale (COTS) off-the-shelf, lo stesso hardware utilizzato in qualsiasi sistema aziendale commerciale. Con l'uso dell'hardware COTS, i produttori sfruttano i costi di ricerca e sviluppo su una base di installazione molto ampia, piuttosto che lo sviluppo di attrezzature di routing appositamente concepite per il mercato audio / video relativamente piccolo, riducendo i costi per tutti. Ciò consente anche una distribuzione più rapida di nuove tecnologie e apparecchiature, il che significa aggiornamenti più semplici ed economici.

Inoltre, l'utilizzo della tecnologia IP esistente consente di aggiungere rapidamente nuove funzionalità. L'International Organization for Standardization (ISO) e l'Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) forniscono gli standard di rete IP di base utilizzati da tutte le reti, quindi le organizzazioni audio e video come Society of Motion Picture e Television Engineers (SMPTE) e Società di Ingegneria Audio (AES) può focalizzare la propria attenzione sulla stratificazione di protocolli specifici dell'applicazione.

Adattamento al routing IP
Una delle preoccupazioni quando si implementa una soluzione di routing IP è l'interoperabilità tra i produttori. Queste preoccupazioni sono, in parte, affrontate dal consorzio Alliance for IP Media Solutions (AIMS), che verifica la compatibilità delle apparecchiature prodotte dai suoi membri 100 +, insieme alla maturità e all'adozione generale di SMPTE Suite di standard ST-2110. Molti utenti finali stanno già lavorando per la transizione verso il trasporto e il routing IP, realizzando una maggiore flessibilità con un ingombro e costi minori. È stato un enorme successo.

In passato, con i tradizionali sistemi di routing, le capacità di progettazione, installazione e risoluzione dei problemi necessarie rimanevano pressoché invariate per l'intero ciclo di vita. Oggi, i sistemi IP richiedono un set di competenze completamente nuovo per le stesse attività, a partire da una piena comprensione dei protocolli IP e IP switching sottostanti, nonché dei protocolli audio e video.

Supporto per più formati
Nell'ambiente audio-intensivo di oggi, le varie fonti e formati, inclusi Dolby-Digital (AC-3), Dolby-E, Desecrate 5.1, Desecrate 2.0, lingue alternative e programmazione audio descrittiva per ipovedenti, tutto lo stress della trasmissione infrastruttura audio impianto. Ognuno di questi servizi può provenire da varie località o essere inserito nello stream separatamente, e deve essere indirizzato a una destinazione mantenendo la precisione del frame con il video corrispondente. I formati video possono variare notevolmente, passando dalla definizione standard legacy (SD) a 4K HDR e tutto ciò che si trova in mezzo, inclusi i formati compressi. Tutte queste variazioni possono essere soddisfatte in una soluzione di routing IP. L'infrastruttura IP consente all'utente di trasportare qualsiasi formato esistente.

Hardware
I router tradizionali sono blocchi monolitici di hardware appositamente progettato che di solito occupano molto spazio fisico, alimentazione e cablaggio. Ogni dispositivo di origine e destinazione deve essere collegato a un router posizionato centralmente e, quando vengono introdotti nuovi formati o è necessario più spazio, la soluzione, che sostituisce l'intero router, è spesso costosa e scomoda.

In un ambiente di routing IP, il fabric di routing può essere esteso a piacimento, consentendo la crescita e l'espansione senza sostituire l'intero sistema di routing. Come supporto integrato per i nuovi formati, non è necessario sostituire l'intero sistema, basta aggiungere interfacce sul bordo.

Rendere l'interruttore
IP è pronto a trasformare il trasporto di video e audio nei prossimi cinque anni. SDI sarà reso obsoleto da SMPTE ST-2110 e SDI dovrebbero diventare il nuovo NTSC (RS-170A). Il passaggio a un sistema di trasporto IP elimina la necessità di hardware di grandi dimensioni e costoso e supporta una vasta gamma di formati. E forse meglio di tutti, è una soluzione flessibile che cresce con la tecnologia in continuo cambiamento e le esigenze dell'organizzazione.

Questa transizione richiede pianificazione e considerazione. Passare al trasporto e al routing basati su IP non è la soluzione giusta per tutti, ma è imperativo valutare periodicamente se la vostra azienda dovrebbe effettuare il passaggio. Può essere costoso, ma la potenziale trasformazione del flusso di lavoro, dell'hardware e dell'aggiornabilità può notevolmente compensare i costi e fornire grandi profitti in futuro.

Lavora con Adorama Soluzioni aziendali
Mentre la tua organizzazione prende in considerazione o si prepara a passare alla tecnologia IP, Adorama Le soluzioni aziendali possono essere il tuo partner per le soluzioni tecnologiche. Con un team di esperti di servizi tecnici e una gestione degli account dedicata, la tua organizzazione può ricevere una guida esperta sui requisiti tecnologici, una formazione personalizzata per il personale e un'assistenza personalizzata nel prendere decisioni sull'aggiornamento dell'hardware.

"Scopri di più su come Adorama Le soluzioni aziendali possono aiutare la tua organizzazione e ottenere una consulenza gratuita con un esperto di www.adorama.com/corporate"


Avvisami

Broadcast Beat Magazine

Broadcast Beat Magazine è un partner ufficiale di NAB Show Media e copriamo Broadcast Engineering, Radio & TV Technology per l'industria dell'animazione, della radiodiffusione, del cinema e dell'industria post-produzione. Copriamo eventi e convenzioni di settore come BroadcastAsia, CCW, IBC, SIGGRAPH, Digital Asset Symposium e altro ancora!
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!