Home » Notizie » Laboratorio di film di New York per chiudere

Laboratorio di film di New York per chiudere


Avvisami

Technicolor - PostWorks New York _BlogPostL'ultima stazione di elaborazione cinematografica di New York ha reso orgogliosi i filmmaker di Martin Scorsese e Woody Allen a Darren Aronofsky e Spike Lee.

NEW YORK-Film Lab New York, ultimo laboratorio di elaborazione cinematografica a New York City, cesserà di operare a partire da dicembre 19, 2014. L'azienda, lanciata in 2011 come joint venture tra Technicolor-PostWorks New York e Deluxe New York, ha fornito servizi di laboratorio a film, televisione e produzioni commerciali operanti sulla East Coast e in tutto il mondo.

L'adozione quasi universale della cinematografia digitale ha portato a una diminuzione della domanda di servizi di laboratorio cinematografico. HBO's Boardwalk Empire, tra le ultime importanti produzioni televisive da girare su pellicola, ha completato la produzione pochi mesi fa; il suo ultimo episodio è andato in onda questa settimana.

"Technicolor-PostWorks ha un forte e incrollabile impegno nei confronti della comunità cinematografica e televisiva di New York, una comunità che ha appassionato il cinema come formato di acquisizione", ha dichiarato Rob DeMartin, COO di Technicolor-PostWorks New York. "Lavorando con Deluxe NY, abbiamo continuato a fornire servizi di laboratorio ai nostri clienti molto tempo dopo che i laboratori nella maggior parte delle altre regioni avevano chiuso. Siamo tristi nel dire che la richiesta di questo servizio non è più sufficiente per sostenere il laboratorio e mantenere uno standard di qualità di livello mondiale. "

Questa chiusura riguarda solo la lavorazione e la stampa del film. Technicolor-PostWorks New York e Deluxe NY continuano a gestire tutti gli altri servizi in modo indipendente e come al solito.

Il Film Lab di New York ha fornito servizi a molti dei migliori operatori e registi del mondo, tra cui Martin Scorsese, Woody Allen e Spike Lee. Il laboratorio ha fornito servizi di elaborazione di film per recenti film come Noah di Darren Aronofsky, St. James Place di Steven Spielberg e Anna Boden e Mississippi Grind di Ryan Fleck.

Il cinema d'America cinema e l'industria del laboratorio ha avuto il suo luogo di nascita nell'area di New York. Thomas Edison ha costruito il primo studio di produzione cinematografica al mondo, Black Maria, nel West Orange New Jersey in 1893. Durante la prima era silenziosa, New York ospitava diversi grandi studi di produzione, ciascuno con le proprie strutture di lavorazione. DuArt ha aperto un laboratorio indipendente in 1922. Anche dopo che i principali studi migrarono a Hollywood, New York è rimasta un mozzo vibrante per la produzione indipendente di film, notizie, televisione e pubblicità. A causa dei generosi crediti d'imposta del New York State, la produzione cinematografica e televisiva in città e nei suoi dintorni rimane forte, ma oggi molto poco di quella produzione viene catturata sul film.

Nel corso della sua storia, Film Lab di New York e i suoi laboratori di precursori gestiti separatamente da PostWorks, Technicolor e Deluxe, hanno fornito un servizio di alto valore a decine di cineasti, sia famosi che oscuri. "Il Film Lab NY è stato costruito sul duro lavoro e lunghe ore di tecnici dedicati che sono veri artisti nel loro campo. Il nostro team, sotto la guida del veterano di laboratorio di lunga data Tony Landano, ha dedicato le loro carriere a fornire un servizio esemplare alla comunità cinematografica ", ha affermato DeMartin. "Siamo estremamente orgogliosi di questi individui e di tutti i loro risultati."

Per ulteriori informazioni, visitare www.technicolorpwny.com


Avvisami

Lascia un Commento