Home » Notizie » Magewell Unwraps Nuove potenti funzionalità e nuovo modello nella famiglia di encoder Ultra Stream
magewell-ultra-stream-SDI

Magewell Unwraps Nuove potenti funzionalità e nuovo modello nella famiglia di encoder Ultra Stream


Avvisami

I miglioramenti includono il controllo remoto basato su browser e il supporto mobile a banda larga opzionale, mentre la nuova configurazione espande i vantaggi per gli utenti con origini SDI

Luglio 18, 2019 - Nanjing, Cina: Magewell'S Ultra Stream HDMI Il codificatore di streaming standalone ha guadagnato consensi da parte del settore e dei clienti per rendere lo streaming live straordinariamente facile anche per utenti non tecnici, dai volontari e educatori della chiesa ai marketer aziendali e agli organizzatori di eventi dal vivo. La società ha annunciato oggi potenti aggiornamenti che espandono la versatilità degli encoder in più applicazioni, oltre a una nuova Ultra Stream modello per i clienti con sorgenti video basate su SDI.

magewell-ultra-stream-SDIMagewell presenterà le nuove funzionalità e SDI Ultra Stream modello in cabina DD1-03 presso InfoComm China (luglio 17-19 a Pechino) e stand 8.A84 presso IBC2019 (settembre 13-17 ad Amsterdam).

Ultra Stream gli encoder consentono agli utenti di registrare o trasmettere in streaming video di alta qualità con un solo clic utilizzando i pulsanti sul dispositivo o un'app intuitiva per smartphone. I clienti possono eseguire lo streaming in diretta su servizi popolari come YouTube, Facebook Live e Twitch o su un server RTMP personalizzato e possono registrare contemporaneamente video come file su un'unità USB o sullo smartphone associato.

A sottolineare le nuove funzionalità è il supporto per i modem 3G e 4G USB, consentendo agli utenti di trasmettere in streaming da qualsiasi luogo tramite una connessione a banda larga mobile. La gestione automatica della connettività passa da connettività mobile a banda larga, cablata Ethernet e Wi-Fi se il collegamento di rete corrente viene interrotto e, se lo si desidera, gli utenti possono eseguire lo streaming su diversi target contemporaneamente tramite metodi di connessione separati. Nel frattempo, una nuova modalità Access Point (AP) consente il controllo dello smartphone tramite Wi-Fi Ultra Stream codificatori in ambienti che non dispongono di una rete Wi-Fi accessibile esistente.

A completare i miglioramenti c'è una nuova interfaccia web che consente agli utenti di controllare Ultra Stream codificatori tramite un browser web. Mentre l'app per smartphone continua a fornire il modo più semplice per gestire localmente il dispositivo, l'interfaccia basata su browser consente ai clienti di controllare a distanza l'encoder da qualsiasi luogo tramite VPN o accedervi da un computer desktop tramite Ethernet cablata. La gestione utente multilivello nell'interfaccia Web consente di limitare l'accesso alle funzioni di amministratore agli utenti autorizzati.

Gli sviluppatori che desiderano integrare il controllo di Ultra Stream gli encoder nelle loro applicazioni software acquisiscono anche importanti nuove funzionalità, con un'API che consente loro di sfruttare la robusta funzionalità dei dispositivi nella propria interfaccia di marca.

Tutti questi aggiornamenti saranno disponibili sia per la corrente Ultra Stream HDMI modello e il suo nuovo fratello, il SDI Ultra Stream. Mentre la configurazione precedente presenta un HDMI interfaccia di input, il nuovo SDI Ultra Stream cattura, codifica e scorre HD o 2K video a risoluzioni fino a 2048 × 1080 su connettività 3G-SDI. Il supporto per l'audio SDI integrato è potenziato da un ingresso microfono analogico e un'uscita cuffie per il monitoraggio, mentre una connessione loop-through SDI consente di inviare simultaneamente segnali sorgente a un monitor o ad altre apparecchiature di produzione.

"Lo streaming video è diventato uno strumento essenziale in quasi tutti i settori e mercati, e gli utenti che non sono professionisti del video vogliono minimizzare la dipendenza dagli esperti IT e AV per le loro esigenze di streaming quotidiane", ha dichiarato Nick Ma, CEO e CTO di Magewell. "Il nostro primo Ultra Stream il modello è stato molto popolare per consentire loro di scorrere in modo autosufficiente, e le nuove funzionalità e il modello SDI che stiamo aggiungendo alla famiglia lo rendono ideale per una gamma ancora più ampia di usi e ambienti. "

L'ultra-compatto SDI Ultra Stream misura solo 4.1 pollici (104.6 mm) di 3.7 pollici (94.2 mm) con un'altezza di 1.1 pollici (28.5 mm) e pesa solo 5.1 once (143.3g). Come se fosse HDMIcontroparte attrezzata, SDI Ultra Stream offre connettività di rete wireless e cablata, con Wi-Fi integrato e una porta Gigabit Ethernet RJ-45, oltre al già citato supporto modem mobile a banda larga opzionale.

Il supporto mobile a banda larga e la nuova modalità Access Point sono immediatamente disponibili come aggiornamento del firmware per gli esistenti Ultra Stream unità, con la funzionalità di interfaccia web e nuova SDI Ultra Stream modello previsto per il rilascio nel mese di agosto.

A proposito di Magewell - Fondato in 2011, Magewell (www.magewell.com) progetta e sviluppa hardware e software per acquisizione, elaborazione, streaming e riproduzione video e audio. Con i principi guida della continua innovazione e della fornitura di un servizio clienti eccezionale, Magewell ha guadagnato una solida reputazione per l'eccezionale qualità, prestazioni e affidabilità delle sue soluzioni. Distribuiti a livello globale, i prodotti Magewell sono utilizzati in applicazioni video professionali tra cui streaming di eventi live, trasmissione, imaging medicale, acquisizione di conferenze, sorveglianza, videoconferenza, giochi e altro ancora.


Avvisami