Home » Notizie » Le immagini di Rising Sun entrano in azione per "Captain Marvel" dei Marvel Studios

Le immagini di Rising Sun entrano in azione per "Captain Marvel" dei Marvel Studios


Avvisami

Studio offre centinaia di scatti VFX complessi per l'ultima aggiunta al Marvel Cinematic Universe.

Adelaide, Australia meridionale- Sforzandosi di ottenere un realismo perfetto per le immagini e applicando una mania per i dettagli, Rising Sun Pictures ha prodotto quasi gli scatti degli effetti visivi 300 per l'ultimo film dei Marvel Studios Capitan Marvel. Lo studio ha realizzato una serie di immagini stimolanti per la produzione di successo, tra cui un hangar per aerei sotterraneo completamente 3D imbottito di materiale militare e fabbricato una serie di ologrammi luccicanti.

Lavorando sotto la supervisione dei registi Anna Boden e Ryan Fleck, i Supervisori VFX Chris Townsend e il Supervisore VFX aggiuntivo Janelle Croshaw e il produttore VFX Damien Carr, RSP hanno assemblato un team di artisti 100 e dedicato quasi un anno alla produzione. Essendo uno dei numerosi fornitori di VFX coinvolti nello sforzo, lo studio ha affrontato le doppie sfide di raggiungere un livello molto alto di creatività e eccellenza tecnica e coordinare i suoi sforzi con altri fornitori in tutto il mondo. "Il nostro compito consisteva nel fornire scatti che soddisfacessero gli standard della Marvel Studios e che fossero allineati con il lavoro in corso in altri studi", afferma il supervisore di VFX RSP Malte Sarnes. "In molti scatti stavamo condividendo risorse con altri tre o quattro studi. Richiedeva una buona comunicazione e un'attenta pianificazione, ma è stato divertente vedere come tutto si è unito. "

Il più ampio contributo di RSP al film è incentrato su un enorme hangar militare costruito sotto una montagna. Apparendo in più di 60, l'ambiente è per lo più 3D e comprende una lunga pista, porte gigantesche per hangar, travi di sostegno, scaffold, aerei, serbatoi di carburante, armamenti, attrezzi assortiti e tecnologia. Le pareti rocciose che circondano l'hangar sono visibili anche in molti scatti.

Lavorando con il team di produzione Marvel Studios, RSP ha progettato la struttura per riflettere la tecnologia aeronautica all'avanguardia degli 1990, applicata su una scala più ampia. Sarnes e il suo team hanno richiamato riferimenti da strutture aeree reali, bunker sotterranei e strutture simili per rendere credibile l'asset 3D in termini di architettura, funzioni e materiali. "Abbiamo studiato il modo in cui sono costruiti gli edifici sotterranei e ciò che era necessario per supportarli", spiega Sarnes. "Abbiamo esaminato le attrezzature di tunneling utilizzate per radere via il rock e che tipo di segni hanno fatto. Era anche importante dimostrare che la struttura aveva una storia ed era stata costruita in fasi nel tempo. Inizialmente era più piccolo e gradualmente esteso. Quindi, alcune parti dell'hangar appaiono più vecchie e un po 'più sporche di altre ".

L'interno dell'hangar è pieno di migliaia di puntelli 3D, ciascuno modellato e strutturato per sembrare reale e funzionare in modo naturale. "Abbiamo costruito tutto, dalle cassette di munizioni alle macchine di manutenzione complesse", osserva CG Supervisor Noah Vice. "Adiacente alla pista c'erano singole baie di hangar, ognuna con aree di lavoro, serbatoi di carburante e depositi di materiali. Per rendere reale questo ambiente incredibilmente complesso, abbiamo sviluppato un sistema di fotorilevazione che controllava le sorgenti luminose 1,000. La chiave per creare un ambiente che questo complesso appaia reale è includere il livello di dettaglio visivo che noi, come esseri umani, siamo abituati a vedere. Nulla di meno e il pubblico lo rifiuterà come artificiale. "

L'hangar appare in diverse sequenze nel film, inclusa una scena di caccia, ed è visto da diverse prospettive, sia da vicino che da grandangolo. Il modello 3D, pertanto, doveva essere completo e dettagliato in tutte le dimensioni. "La sfida più grande è stata ottenere la scala giusta", afferma Guido Wolter, capo di 2D. "Abbiamo determinato che il set aveva bisogno di molti dettagli ad alta frequenza nel soffitto ... cinghie, fasci e luci. Erano fondamentali per ottenere un senso di profondità adeguato. Rendono l'hangar enorme. "

RSP è stato anche responsabile di diversi effetti ologrammi che richiedevano un trattamento sottile. Nel film, i dispositivi olografici sono utilizzati da Carol Danvers (Brie Larson) e Yon-Rogg (Jude Law) per la comunicazione a due vie. Secondo Sarnes, sebbene la tecnologia olografica di quel tipo non esistesse ovviamente negli 1990, l'effetto visivo doveva essere basato su principi razionali. "Chris Townsend voleva che gli ologrammi fossero radicati nella realtà. Ha avuto l'idea di costruirli dal ferrofluido, un liquido che può essere controllato e formato da campi magnetici. Anche se è un ologramma, era importante avere una tecnologia credibile dietro tutte le proiezioni ", dice Sarnes. "Il ferrofluido è diventato la nostra base. Quando viene manipolato, produce piccoli picchi di luce che sparano verso l'alto per proiettare qualsiasi tipo di immagine. "

Il team 3D dello studio ha creato gli effetti olografici specifici utilizzando Houdini per simulare il comportamento del ferrofluido. "È stato piuttosto difficile mantenere la sua base fisica mentre l'arte lo dirigeva per fare ciò di cui avevamo bisogno", osserva Vice. "Per ciascun ologramma, abbiamo utilizzato personaggi di azione dal vivo in movimento per generare i volumi FX e le passate di particelle 3D e gli ambienti volumetrici per riempire la stanza. I nostri reparti di sviluppo e illuminazione hanno reso decine di trattamenti 3D su ciascun personaggio per gestire complessi comp olografici. I raggi e i trattamenti dei pixel sono stati gestiti in comp per mantenere le cose creativamente agili. "

La collaborazione creativa tra il team di produzione e RSP è stata fondamentale per garantire che la visione degli amministratori si riflettesse nel prodotto finale. Questa collaborazione era della massima importanza e richiedeva un notevole coordinamento dietro le quinte. "Il processo creativo era la priorità quando lavoravo con Chris e Janelle. L'intero team RSP lo ha supportato senza interruzioni per garantire la massima qualità del lavoro consegnato in modo tempestivo ", afferma la produttrice RSP Alexandra Daunt Watney, aggiungendo:" Abbiamo un team di produzione eccezionale che presta attenzione a tutti i dettagli ".

Informazioni su Rising Sun Pictures:

Alla Rising Sun Pictures (RSP) creiamo effetti visivi di ispirazione per i principali studi di tutto il mondo. Il nostro studio è sede di artisti di eccezionale talento che collaborano per offrire immagini incredibili. Concentrandosi sulla produzione della massima qualità e soluzioni innovative, RSP ha una pipeline personalizzata estremamente flessibile, che consente all'azienda di scalare rapidamente e regolare il proprio flusso di lavoro per soddisfare la crescente domanda del pubblico di immagini spettacolari.

Il nostro studio gode del vantaggio di essere situato ad Adelaide, nel sud dell'Australia, una delle città più vivibili al mondo. Questo, combinato con la nostra reputazione di sterlina e l'accesso a uno dei più grandi e affidabili sconti, rende RSP una calamita per i registi di tutto il mondo. Questo ci ha spinti al successo continuo e ha permesso a RSP di contribuire a una serie di progetti tra cui Dumbo, Predator, Tomb Raider, Peter Rabbit, Animal World, Thor: Ragnarok, Logan, Pan, la serie X-Men e Game of Thrones.

rsp.com.au

#RSPVFX


Avvisami
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!