Home » Notizie » La nuova commedia d'azione, School Fight, utilizza il monitor / registratore HDR Shogun 7 per dare alla Sony FS7 una nuova vita

La nuova commedia d'azione, School Fight, utilizza il monitor / registratore HDR Shogun 7 per dare alla Sony FS7 una nuova vita


Avvisami

Come si realizza un lungometraggio, con valori cinematografici impeccabili quando il budget della fotocamera si estende solo al Sony Le telecamere del cinema FS7 sono già di proprietà dell'equipaggio? È un enigma il team di produzione dietro la nuova commedia d'azione, Lotta scolastica, risolto aggiungendo una tecnologia di registrazione all'avanguardia Atomos e Apple al loro arsenale.

Lotta scolastica è un film indipendente, a basso budget, ma ti perdoneresti per il presupposto che l'investimento nell'immagine sullo schermo fosse molto più sofisticato. Ciò deriva dal costante impegno dell'equipaggio nel raggiungere i più alti valori di produzione possibili schiacciando tutto ciò che potevano dall'attrezzatura fotografica che avevano a disposizione e un budget minimo.

Il concept del film è stato ideato dal professionista acrobatico esperto Damien Walters, quindi non sorprende che sequenze d'azione, scene di combattimento e ogni sorta di carneficina accuratamente coreografata siano tutte fortemente presenti. Ha unito le forze con il produttore Joby Stephens per dare vita a questa visione in piena gloria cinematografica.

"Volevamo vedere quanto più possibile del micro-budget speso per ciò che vedi sullo schermo", afferma Stephens. "Parte di ciò riguardava la scelta accurata della posizione. Ma anche con i risparmi che abbiamo fatto con le riprese nel Derbyshire in tempi stretti, non abbiamo ancora avuto il lusso di fare una pazzia nel noleggiare attrezzature di fascia alta. Abbiamo dovuto usare ciò che era disponibile. "

Di conseguenza, il pacchetto fotografico per il film era Sony Telecamere FS7 già di proprietà dell'equipaggio. Il direttore della fotografia, Nathan Claridge, ha abbinato gli FS7 con Canone obiettivi primari e filtrazione Tiffen Pro-Mist per dare alle immagini l'aspetto desiderato. L'ultimo pezzo del puzzle è stato quello di registrare con la massima qualità possibile, che è dove Atomos Shogun 7 è diventato l'aggiunta fondamentale alla configurazione. I file RAW di ProRes offrivano la massima combinazione di flessibilità RAW e dimensioni dei file gestibili, consentendo alla visione creativa del team di prendere vita.

"L'obiettivo era che il regista Damien Walters arrivasse al montaggio e pensasse:" Caspita, posso fare quello che voglio con questo "", afferma Stephens. “Lo Shogun ci ha dato la possibilità di offrire non solo un'immagine meravigliosamente filmica, ma anche la piena flessibilità del formato RAW di ProRes. Ciò ha dato alla post produzione il margine per spingere davvero ciò che stavamo catturando su FS7s a nuovi limiti. ”

Ma i benefici sono stati ugualmente percepiti sul set. La qualità del display Shogun 7 HDR, che può raggiungere la massima luminosità fino a 3000, ha fornito a tutto l'equipaggio una visione completa di ciò che veniva catturato. Dalla messa a fuoco, agli stuntman che controllano i tempi, al controllo delle fiamme in una ripresa esplosiva non si sono tagliati al bianco, lo Shogun 7 ha dato all'equipaggio la totale sicurezza con la possibilità di rivedere istantaneamente filmati di qualità completa sul set. Ciò è stato particolarmente cruciale, dato l'ambizioso programma di riprese del film.

"I tempi sul set erano serrati: in soli 23 giorni abbiamo catturato più di 80TB di attività", ha spiegato Stephens. “Usando lo Shogun per inviare un feed video wireless a sul set Atomos Unità Sumo, il regista potrebbe registrare riprese e ottenere la riproduzione immediata. Lo ha poi usato per dare brevi note agli artisti e per lavorare con il DOP per regolare le impostazioni della fotocamera in modo da catturare il maggior numero possibile di dettagli. Il risultato è stato un minor tempo di attesa tra le configurazioni, consentendo all'equipaggio di sfruttare al meglio il tempo limitato che avevano in loco. "

Con le riprese del Regno Unito ora completate, Lotta scolastica sposta la produzione a Dubai all'inizio di 2020.


Avvisami