Home » Notizie » Insys Video Technologies annuncia il supporto per l'API SPEKE (Secure Packager ed Encoder Key Exchange) per flussi di lavoro multimediali multi-DRM robusti
Insys Video Technologies InsysGO

Insys Video Technologies annuncia il supporto per l'API SPEKE (Secure Packager ed Encoder Key Exchange) per flussi di lavoro multimediali multi-DRM robusti


Avvisami

Il supporto per le specifiche sviluppate da AWS nella piattaforma video OTT ricca di funzionalità rafforza la sicurezza della crittografia per proteggere i contenuti dalla pirateria

April 2, 2019 - Dübendorf, Svizzera: Insys Video Technologies ha annunciato oggi che l'azienda ha integrato il supporto per le specifiche API Secure Packager e Encoder Key Exchange (SPEKE) nelle sue soluzioni video e toolkit complete e over-the-top (OTT). SPEKE, sviluppato da Amazon Web Services (AWS), definisce lo standard per l'autenticazione e la comunicazione tra crittografatori e gestori di contenuti multimediali e fornitori di chiavi di gestione dei diritti digitali (DRM). Le specifiche sono compatibili con gli crittografi in esecuzione in locale e nel cloud. Questa integrazione consente al servizio Multi-DRM di Insys di funzionare in modo trasparente e sicuro con soluzioni di trasformazione e consegna dei supporti compatibili con SPEKE per proteggere i contenuti video premium degli operatori dalla ridistribuzione illegale.

Nei flussi di flusso video commerciali e OTT, il contenuto viene in genere crittografato prima della consegna per proteggerlo dalla pirateria. Il motore di crittografia comunica con un servizio di gestione dei diritti digitali (DRM) per richiedere "chiavi" utilizzate per crittografare il contenuto; lo stesso provider DRM successivamente rilascia licenze ai lettori multimediali degli spettatori autorizzati per sbloccare il contenuto crittografato. La natura sensibile delle chiavi di crittografia rende cruciale il fatto che i motori di servizio e di crittografia DRM stabiliscano un canale di comunicazione altamente sicuro per il loro scambio.

SPEKE aggiunge le specifiche CPIX (Content Protection Information Exchange) sviluppate dal DASH Industry Forum per definire l'autenticazione e altri comportamenti tra crittografi e server chiave. L'integrazione di un'API compatibile con SPEKE nella piattaforma OTT di Insys consente ai service provider e ai proprietari di contenuti di implementare flussi di lavoro solidi e scalabili per la crittografia di contenuti video on demand (VoD) tramite il servizio Elemental MediaConvert di AWS e contenuti live o lineari tramite il pacchetto multimediale Elementare AWS servizio. L'implementazione di Insys di SPEKE supporta anche la crittografia con sistemi locali come la piattaforma di distribuzione video di Delta Elementale di AWS.

Insys offre una gamma completa di strumenti OTT flessibili, tecnologie e soluzioni white-label che consentono alle aziende del settore multimediale di gestire, monetizzare, distribuire e promuovere facilmente i loro contenuti attraverso app e siti Web dotati di tutte le funzionalità. InsysGO consente agli MVPD e ai service provider di lanciare offerte OTT complete che comprendono molti canali in soli 30 giorni, mentre Insys OneChannel offre funzionalità simili con un'esperienza di visualizzazione semplificata su misura per la presentazione di un numero minore di canali. Insys VoD consente ai fornitori di contenuti di offrire facilmente le proprie librerie video per la visualizzazione on-demand, mentre il toolkit modulare Insys OTT consente ai clienti di creare la propria piattaforma OTT personalizzata utilizzando componenti modulari.

Insys Video Technologies InsysGOL'integrazione SPEKE è una funzionalità standard del servizio Multi-DRM di Insys, che è un'opzione di protezione del contenuto a consumo attivo per tutte le soluzioni OTT Insys. Il flessibile servizio Multi-DRM consente di implementare facilmente la complessa logica aziendale di gestione dei diritti e supporta una rapida integrazione nei flussi di lavoro dei clienti. Il supporto SPEKE integra l'integrazione dell'API di Insys con AWS Media Services, incluso il servizio di elaborazione di video in diretta di qualità elementare MediaWive AWS; il servizio di transcodifica video basato su file di Element MediaConvert AWS; e il servizio AWS Elemental MediaPackage per la preparazione e la protezione dei video da consegnare su Internet.

I servizi multimediali AWS sono una famiglia di servizi completamente gestiti che semplificano la creazione di flussi di lavoro video affidabili e di qualità broadcast sul cloud. La tariffazione "pay-as-you-go" e il ridimensionamento delle risorse completamente automatizzato consentono agli utenti di gestire facilmente un pubblico di qualsiasi dimensione senza investimenti di capitale iniziali.

"I robusti flussi di lavoro di protezione del contenuto sono fondamentali per OTT e ricavi e modelli di licenze e la sicurezza delle chiavi di crittografia è fondamentale per il flusso di lavoro complessivo del DRM", ha dichiarato Krzysztof Bartkowski, CEO di Insys. "Eliminando la necessità di integrazioni proprietarie con ognuna delle miriadi di crittografi sul mercato, l'API SPEKE accelera i tempi di sviluppo di nuovi progetti, che si sono tradotti in un time-to-market più rapido per i nostri clienti."

Per ulteriori informazioni su soluzioni, tecnologie e servizi Insys, visitare www.insysvideotechnologies.com.

Informazioni su Insys Video Technologies GmbH - Insys Video Technologies (www.insysvt.com) è una delle società di integrazione video in più rapida evoluzione in Europa, che offre l'implementazione completa dei progetti OTT dalla strategia e progettazione fino allo sviluppo, all'implementazione e alla manutenzione. Per oltre un decennio, Insys ha implementato progetti di video online per satellitare fornitori, operatori di telecomunicazioni, emittenti televisive e distributori cinematografici. Oltre quattro milioni di consumatori utilizzano servizi video basati su soluzioni Insys.


Avvisami