Archiviazione nastro / oggetto

IDC prevede che l'universo digitale cresca 50% all'anno, raddoppiando di dimensioni ogni anno 2. Nei media e nell'intrattenimento, la crescita è ancora più veloce in quanto i formati ad alta capacità come 4K, 8K e 360 / VR ottengono trazione. Fortunatamente, le nuove tendenze nell'archiviazione dei dati stanno rendendo più facile rimanere al passo con la curva.

Le limitazioni dello storage su nastro vanno ben oltre la sua mancanza di scalabilità. I dati che non sono ricercabili stanno diventando una responsabilità tangibile per le aziende e uno che diventerà solo più grande con i progressi nell'IA e nell'apprendimento automatico.

In questo articolo, esamineremo come l'archiviazione degli oggetti si sovrappone al nastro LTO per gli archivi multimediali e il backup. Oltre a un'analisi dettagliata del costo totale di proprietà (TCO) che copre sia le spese di capitale che operative, questo documento esaminerà i costi opportunità di non sfruttare l'accesso ai dati in tempo reale dello storage di oggetti per monetizzare i dati esistenti.

  • Questo campo è per scopi di convalida e deve essere lasciato invariato.
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!