Home » Notizie » Autodesk annuncia Flame 2020

Autodesk annuncia Flame 2020


Avvisami

La nuova versione introduce l'apprendimento automatico per isolare gli oggetti nelle sequenze di immagini

San Rafael, CA (April 4, 2019) - Oggi Autodesk ha annunciato Flame® 2020, l'ultima versione della famiglia Flame di effetti visivi integrati (VFX), color grading, sviluppo di look e sistema di finitura per artisti. Una nuova funzionalità basata sull'apprendimento automatico insieme a una serie di nuove funzionalità consentono agli artisti Flame una significativa flessibilità creativa e aumenti delle prestazioni. Questo ultimo aggiornamento sarà presentato al NAB Show a Las Vegas, aprile 8-11 tra 9: 00am-5: 00pm in una suite demo al Renaissance Hotel.

I progressi nella visione artificiale, nella fotogrammetria e nell'apprendimento automatico hanno permesso di estrarre i vettori di movimento, la profondità Z e le normali 3D sulla base dell'analisi software di fotogrammi digitali o sequenze di immagini. La versione Flame 2020 aggiunge algoritmi di analisi di apprendimento automatico incorporati per isolare e modificare oggetti comuni in filmati in movimento, accelerando drasticamente i flussi di lavoro VFX e di compositing.

Fiamma® I momenti salienti della famiglia 2020 includono:

Strumenti creativi

  • Z Depth Map Generator - Abilita l'analisi dell'estrazione della mappa di profondità Z utilizzando l'apprendimento automatico per il recupero della profondità della scena di azione dal vivo. Ciò consente agli artisti di eseguire la valutazione del colore o lo sviluppo di un aspetto per analizzare rapidamente una ripresa e applicare gli effetti in modo accurato in base alla distanza dalla fotocamera.
  • Visore normale Generatore di mappe normali Poiché tutti i volti umani hanno caratteristiche comuni riconoscibili (distanza relativa tra occhi, naso, posizione della bocca), gli algoritmi di apprendimento automatico possono essere addestrati per trovare questi modelli. Questo strumento può essere utilizzato per semplificare la regolazione precisa del colore, riaccendere la luce e ritoccare i cosmetici / cosmetici digitali.
  • Rifrazione: con questa funzione, un oggetto 3D può ora rifrangere, distorcendo gli oggetti di sfondo in base alle sue caratteristiche del materiale di superficie. Per ottenere una trasparenza convincente attraverso vetro, ghiaccio, parabrezza e altro, l'indice di rifrazione può essere impostato su un'accurata approssimazione della rifrazione della luce del materiale reale.

Produttività

  • Automatic Background Reactor- Immediatamente dopo aver modificato uno scatto, questa modalità viene attivata, inviando i lavori da elaborare. Il rendering di sfondo accelerato e automatizzato consente agli artisti Flame di mantenere i progetti in movimento utilizzando la GPU e la capacità del sistema al massimo. Questa funzione è disponibile solo su Linux e può funzionare su una singola GPU.
  • Più semplice UX nelle aree principali: è ora disponibile un nuovo layout UX esteso a larghezza intera per MasterGrade, superficie dell'immagine e diverse interfacce utente Map, che consentono una più facile rilevabilità e accessibilità agli strumenti principali.
  • "Manager" per Azione, Immagine, Gmask: una vista schematica dell'elenco semplificata, Manager semplifica l'aggiunta, l'organizzazione e la regolazione di livelli e oggetti video nell'ambiente 3D.
  • Supporto Open FX: versione di Flame, Flare e Flame Assist 2020 ora include un supporto completo per i plugin creativi Open FX standard del settore come nodi Batch / BFX o sulla timeline Flame.
  • Supporto Cryptomatte: disponibile in Flame e Flare, il supporto per la tecnica di rendering avanzato open source Cryptomatte offre un nuovo modo di comprimere i canali alfa per ogni oggetto in una scena renderizzata 3D.

Licenze

  • Offerta di licenze per utente singolo: i clienti Linux possono ora optare per opzioni di licenza per utente singolo mensili, annuali e triennali. I clienti con una licenza per utente singolo esistente per Mac possono trasferire la loro licenza per eseguire Flame su Linux.

Fiamma®, Flare ™, Fiamma® Assist e Lustre 2020 sarà disponibile ad aprile 16, 2019 senza costi aggiuntivi per i clienti con un abbonamento 2019 della famiglia Flame. Per dettagli e prezzi, visita il Sito Web di Autodesk. Gli adepti della prima fiamma 2020 in beta hanno risposto con entusiasmo agli ultimi aggiornamenti:

"Sono davvero entusiasta dei nuovi strumenti di machine learning in Flame. L'apprendimento automatico può essere utilizzato per automatizzare molti processi, consentendo agli artisti di concentrarsi su attività più creative. Z Depth Map Generator è un ottimo strumento per la regolazione della profondità di campo, ma è anche uno strumento davvero utile per accelerare la correzione selettiva del colore e la pulizia della bellezza. "

Bryan Bayley, Flame Artist, Treehouse Edit

"Arthur C. Clarke una volta disse "Qualsiasi tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia". La tecnologia di apprendimento automatico all'interno di Flame è davvero magica. Recentemente ho lavorato a un set di virtual comp dove si sono dimenticati di aggiungere la profondità di campo sugli sfondi. Mi ci sono volute due ore per girare al roto e aggiungere motion blur; Ho eseguito gli stessi scatti attraverso Z Depth Map Generator e ho ottenuto risultati in due secondi. Wow!"

Craig Russo, Supervisore VFX, cr2creative

"Un sacco di persone hanno parlato dell'apprendimento automatico per il lavoro di compositing, ma nessuno ha consegnato nulla in un prodotto reale. Questo è davvero incredibilmente veloce rispetto all'approccio all'etichettatura / mascheratura di oggetti per ottenere rapidamente matrici ruvide. "

Lewis Saunders, freelance Flame Artist, Londra


Avvisami
G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!