Home » Notizie » Artjail alza il livello con la classificazione dei colori di Baselight

Artjail alza il livello con la classificazione dei colori di Baselight


Avvisami

Colorista senior, Clinton Homuth

LONDRA - 3 Ottobre 2019: La boutique indipendente VFX Artjail ha aggiunto una suite di classificazione Baselight in ciascuna delle sue sedi: una nel suo studio di New York e una a Toronto, il loro nuovo studio aperto a gennaio. L'unione di valutazione e VFX rafforzerà il flusso di lavoro dello studio per progetti VFX complessi. Promuoverà inoltre la loro reputazione per progetti pubblicitari in forma abbreviata e lavori in forma estesa.

Artjail è stata fondata in 2008 da Steve Mottershead, che rimane direttore creativo e supervisore VFX del gruppo. Mantiene l'obiettivo di riunire artisti agili e di grande talento e concentrarsi sulla qualità piuttosto che sulla quantità.

Il colore era sempre un requisito per l'azienda, ma c'era un'opportunità per aumentare la posta in gioco e introdurre Baselight in cantiere. "Nel corso degli anni abbiamo fatto alcuni voti su Flame and Resolve, ma per me Baselight è sempre stato il Santo Graal - per non parlare della maggior parte dei nostri coloristi preferiti erano nel sistema", ha detto Mottershead. “L'aggiunta di Baselight alla nostra offerta ha davvero migliorato il nostro gioco a colori. Finalmente abbiamo la sensazione di competere ad un livello superiore. "

Il colorista senior Clinton Homuth ha spiegato le attrattive positive di Baselight. "Essendo una persona straordinariamente visiva, l'interfaccia utente di Baselight è davvero positiva per me", ha affermato. “Mi trovo a muovermi molto più velocemente, il che significa più tempo per esplorare. Sono davvero un grande fan dell'uso degli strumenti di Baselight in combinazione tra loro - l'utilizzo dei metodi di fusione per frantumare un sacco di aspetti diversi è una parte importante della mia sperimentazione e del mio processo di sviluppo. ”

Mentre New York e Toronto operano in gran parte come strutture autonome con i propri progetti, Artjail è entusiasta della prospettiva di una più stretta integrazione tra la classificazione e le varie condotte VFX. Il flusso di lavoro senza rendering di FilmLight BLG - basato sul file BLEX OpenEXR piccolo e portatile che può essere utilizzato per condividere look tra Baselight e NUKE, Flame o Avido - consente a redattori e compositori di accedere al voto completo, in tempo reale, semplicemente sostituendo il BLG compatto.

"Per quanto riguarda l'integrazione con VFX, il colore non ha ancora trovato il suo posto prima o dopo", ha spiegato Homuth. “Quindi siamo entusiasti di essere in grado di apportare modifiche al comp e di non dover ricominciare tutto da capo nella suite di valutazione - questo farà risparmiare molto tempo. E mi piacerebbe non dover rendere 35 diversi passaggi di un colpo mentre il CG viene aggiornato. "

Avendo recentemente completato alcuni punti pesanti VFX per Realtor.com, Virgin Mobile e Geico, ha detto Homuth, "Diventare un collaboratore nel processo di creazione fisica effettiva è sempre emozionante e un allontanamento dalla norma".

"In un mondo post in cui il software è principalmente realizzato per l'uso di prosumer di massa, è bello avere una relazione con un'azienda che tenga conto dei suoi utenti", ha concluso Homuth. "FilmLight sta davvero cercando di darci non solo il miglior set di funzionalità, ma anche un set di strumenti estensibile", ha concluso. "Nel viaggio del colore, con una maggiore flessibilità negli strumenti c'è una maggiore diversità nei risultati."

###

Informazioni su FilmLight
FilmLight sviluppa sistemi di livellamento del colore, applicazioni di elaborazione delle immagini e strumenti di flusso di lavoro che stanno trasformando la post-produzione di film e video e stabilendo nuovi standard di qualità, affidabilità e prestazioni. I flussi di lavoro ottimizzati basati su metadati dell'azienda impiegano prodotti robusti con strumenti creativi all'avanguardia, consentendo ai professionisti creativi di lavorare in prima linea nella rivoluzione dei media digitali. Fondato in 2002, il core business di FilmLight è incentrato sull'innovazione, l'implementazione e il supporto dei suoi prodotti, tra cui Baselight, Prelight e Daylight, nelle principali case di produzione, negli impianti di post-produzione e negli studi cinematografici / televisivi di tutto il mondo. FilmLight ha sede a Londra, dove sono concentrate le attività di ricerca, progettazione e produzione. Le vendite e il supporto sono condotti attraverso centri di assistenza regionali e partner qualificati in tutto il mondo. Per maggiori informazioni visita www.filmlight.ltd.uk


Avvisami