Home » PREMIUM » Anteprime Padiglioni Show NAB 2020: il padiglione pubblicitario avanzato

Anteprime Padiglioni Show NAB 2020: il padiglione pubblicitario avanzato


Avvisami

Il vertice sulla pubblicità avanzata al 2019 NAB Show (fonte: StoryTechTM)

NAB Show 2020 Pavilions Anteprime è una serie di articoli progettati per dare alle professioni televisive uno sguardo su cosa aspettarsi nella sala spettacoli di Las Vegas e su ciò che verrà messo in evidenza nelle varie attrazioni, padiglioni e teatri presenti lì.

Dal Pagina del padiglione della pubblicità avanzata sul 2020 NAB Showsito web:

“L'intersezione di contenuto, marketing e tecnologia. Una raccolta di aziende leader e pionieri della tecnologia di oggi che mostrano le ultime innovazioni e tattiche per raggiungere il tuo pubblico nel posto giusto al momento giusto su tutte le piattaforme più recenti.

“Dall'automazione, l'intelligenza artificiale e l'ottimizzazione, alle immersioni profonde programmatiche e creative dei processi, strategie di annunci podcast, tattiche di monetizzazione e altro ancora. Ti allontanerai da queste sessioni con approfondimenti concreti per portare le tue iniziative pubblicitarie al livello successivo. Prodotto in collaborazione con StoryTechTM".

Per saperne di più sul padiglione della pubblicità avanzata, ho contattato Lori H. Schwartz, che ha gentilmente accettato di essere intervistato. “Sono il preside di StoryTechTM, una consulenza che ho formato quasi sette anni fa con alcuni colleghi che sono passati ad altre iniziative ", ha spiegato Schwartz. “Siamo una società di marketing esperienziale che riunisce narratori e società tecnologiche per favorire il successo aziendale. Questo viene fatto attraverso una varietà di prodotti curativi come mettere insieme conferenze plenarie come il Advanced Advertising Theatre, dando tour di spettacoli come al CES - siamo il loro principale tour fornire - NAB in passato, e IBC per citarne alcuni. Ospitiamo anche eventi moderati e giornate di innovazione direttamente per grandi marchi e società di media.

“Una delle maggiori sfide nell'ecosistema di trasmissione è la comunicazione. Marchi, aziende tecnologiche e società di media parlano tutti lingue diverse e spesso non comprendono le opportunità di crescita delle loro attività quando lavorano insieme e comprendono reciprocamente la proposta di valore. Uno dei nostri "contributi" chiave al settore è quello di creare un contesto per il settore traducendo le opportunità che tutti i diversi attori offrono l'uno all'altro. Siamo un traduttore universale! Questo è da dove proviene la "storia" nel nostro nome. Lo storytelling sulla tecnologia e l'opportunità è così fondamentale per creare comprensione e consentire alle persone di avvolgere davvero la testa su ciò di cui si tratta. Più forniamo questo "contesto", più scopriamo che le imprese crescono.

"Abbiamo lavorato con NAB Show come partner negli ultimi sette anni. Abbiamo contribuito a fornire una guida e una strategia di pensiero su ciò che sta accadendo là fuori e abbiamo contribuito a portare nello spettacolo gli attori interessanti di cui le persone hanno bisogno di ascoltare. Questo è davvero il ruolo di un curatore: far emergere le cose buone. E puoi farlo solo quando hai un grande ombrello come il NAB Show e un buon partner che ascolta e porta in tavola le proprie intuizioni e conoscenze; ecco come accade la magia. La nostra attenzione tende a essere sull'intersezione tra marketing, tecnologia e contenuti con una svolta innovativa. Il NAB Show ha riconosciuto l'importanza di quel turbinio e la necessità di portare quella comunità nello spettacolo.

“Il pubblico target è davvero chiunque voglia capire il business dei contenuti. In questo momento, creare grandi contenuti è solo metà della battaglia: come guiderai il pubblico, come finanzierai il contenuto e favorirai il coinvolgimento del pubblico, perché i bulbi oculari guidano l'economia dei contenuti. È sponsorizzazione o abbonamento? È formato lungo o corto? E le nuove piattaforme? Nuovi tipi di schermi? Molto di ciò di cui parleremo nel padiglione è incentrato sulla monetizzazione di tali contenuti; quali sono i modelli di distribuzione, quali sono i modelli di business e in che modo tale contenuto troverà il pubblico giusto.

"In generale gran parte dell'attenzione per gli espositori in passato è stata su ciò che chiameremmo AdTech - abbreviazione di tecnologia pubblicitaria - che è in realtà il termine ombrello per gli strumenti che aiutano i creatori e i marchi a indirizzare, consegnare e analizzare il loro digitale sforzi pubblicitari e, in questo caso, sforzi pubblicitari attorno ai contenuti. E potrebbe essere che il contenuto sia il sorteggio per qualcun altro annuncio - modello di sponsorizzazione - o il contenuto è ciò che l'annuncio sta spingendo il pubblico al modello di abbonamento.

“Per StoryTech, come NAB ShowCome partner per la cura, vogliamo continuare a guardare la strategia alla base di questo focalizzandoci sul business dei contenuti e sul significato degli affari, in che modo le nuove tecnologie, i nuovi comportamenti dei consumatori e le nuove modalità di storytelling incidono sui contenuti. Vogliamo che le persone si allontanino da queste sessioni con passi successivi tangibili, ottimi contatti e una comprensione più profonda di dove stanno andando le cose. "

il 2020 NAB Show si terrà dal 18 al 22 aprile, con mostre aperte dal 19 al 22 aprile al Las Vegas Convention Center.


Avvisami
Doug Krentzlin