Home » PREMIUM » Personalità e profili: Amy DeLouise

Personalità e profili: Amy DeLouise


Avvisami

Amy DeLouise (fonte: Joseph DiBlasi)

2019 NAB Show I profili di New York sono una serie di interviste con eminenti professionisti del settore televisivo che parteciperanno quest'anno NAB Show New York (ottobre 16-17).

____________________________________________________________________________________________________

Amy DeLouise è un oratore, autore, narratore e direttore creativo molto rispettati e richiesti. Di recente ho avuto l'opportunità di intervistarla e parlare della sua affascinante e poliedrica carriera, a cominciare dall'inizio. “La mia prima apparizione nel mondo del cinema è stata con una piccola società di produzione televisiva a Washington, DC. Stavamo producendo uno speciale televisivo di un'ora in rete, e stavo registrando le riprese in b-roll e tenendo traccia di tutte le revisioni di montaggio. Avevamo un'ultima scena da girare con un conduttore televisivo di celebrità, ma doveva essere riscritto e tutti erano nel panico. Lo sceneggiatore aveva la polmonite. Tutti mi guardarono e dissero: "Non eri un maggiore inglese a Yale? Lo scrivi. Ecco come ho ottenuto il mio primo credito per la scrittura sullo schermo. Presto ho iniziato come freelance come sceneggiatore, ma ho preso molti lavori come assistente di produzione per pagare le bollette, anche nei dipartimenti di location di diversi film e spot pubblicitari. Ho imparato da alcuni professionisti straordinari su quei lavori: persone che conoscevano tutta la logistica e gli attrezzi necessari per dare uno sguardo o uno scatto particolare. Immagino che le lezioni tratte da questi concerti siano state che devi essere pronto ad afferrare le opportunità quando si presentano e fare sempre il duro lavoro affinché la magia accada sullo schermo. Inoltre, quando lavori 14 ore al giorno, aiuta davvero a nutrire le persone. "

DeLouise è considerato uno dei massimi esperti dell'industria cinematografica per le immagini d'archivio e la ricerca storica. Le ho chiesto come si è interessata a questo aspetto di cinema. "Non sono mai stata una studentessa di storia particolarmente brava", ha spiegato, "ma poi ho seguito un corso di storia dell'arte e mi sono innamorata. C'erano delle foto! Quindi è stato davvero così che ho scoperto di essere uno studente visivo. Avanzamento rapido a uno dei miei primi lavori come assistente di produzione in a Hollywood film, alla ricerca di un lungo elenco di scene apparentemente disparate: tornei di ping pong in Cina, proteste di guerra contro il Vietnam a Washington DC, il tipo di scarpe da corsa prodotte negli 1970. Quel piccolo film si è rivelato essere il film vincitore dell'Oscar Forrest Gump. Vedere le mie ricerche - e, naturalmente, quelle di molte altre persone - prendere vita sullo schermo è stata un'esperienza magica e un punto di svolta nella mia carriera. "

Fu durante questo periodo della sua carriera che DeLouise divenne più interessata a realizzare i suoi film indipendenti. “Stavo lavorando nel dipartimento di localizzazione del film di Oliver Stone JFK. Mancavano una foto chiave del presidente Kennedy per lo sfondo di una scena. Dal mio lavoro su vari progetti documentari, ho saputo esattamente dove trovarlo e fare una copia negli archivi nazionali. Oliver mi ha poi assunto per lavorare come assistente di ricerca nel dipartimento artistico del suo prossimo film, Nixon. Lo scenografo Victor Kempster è stato un pignolo per i dettagli e ho imparato così tanto da lui. Ma, nel corso del lavoro su questo e molti altri grandi Hollywood film, mi sono reso conto che le storie di "persone vere" che stavamo scoprendo erano quelle che mi sono piaciute di più. L'arco narrativo essenziale è lo stesso. Ma come regista in stile doc, trovo che le storie di persone vere possano essere altrettanto avvincenti della finzione. "

Ho detto a DeLouise che, in quanto dipendente televisivo permanente, al giorno d'oggi trovo molto più comune vedere donne accreditate come scrittrici e registe in episodi di serie TV popolari, che è rinfrescante in un settore che è stato dominato dagli uomini per decenni e le ha chiesto di commentare questa tendenza. “Molti dei crediti del produttore e del regista che vedi sono attori femminili che sono finalmente in grado di finanziare e creare le storie in cui vogliono apparire. Ad esempio, Kirsten Dunst nel suo nuovo e favoloso spettacolo Come diventare un dio nella Florida centrale per Showtime o Nicole Kidman e Reese Witherspoon che si uniscono per creare Grandi piccole bugie per HBO. Ma per ogni donna della sua statura in grado di finanziare questo tipo di progetti, ce ne sono altre migliaia con grandi film e idee che stanno cercando di realizzare con un budget ridotto. Nonostante importanti sforzi come Share the Screen at Sundance e The Writer's Lab di Meryl Streep, ci sono ancora poche donne che creano storie che vengono finanziate. E non farmi iniziare quando si tratta di donne dietro la telecamera come DP, nel reparto suono, elettricisti, manopole, DIT, ingegneri e compositori. Questi numeri sono espressi in percentuali a cifra singola. Puoi ottenere tutti i dettagli dal Centro per lo studio delle donne in televisione e film dello Stato di San Diego. Quindi sì, abbiamo ancora molta strada da fare. La buona notizia è che nuove fotocamere economiche e NLE rendono possibile a chiunque voglia raccontare una storia per prendere le attrezzature e andare a farlo. "

Parlando di donne nel cinema l'industria ha portato logicamente al programma GalsNGear di DeLouise. "Ho creato #GALSNGEAR come evento pop-up per contribuire a garantire che le donne fossero meglio rappresentate come relatrici in conferenze professionali ed eventi del settore. Queste sono alcune delle più importanti opportunità di networking e formazione nel settore e le persone di ogni identità di genere devono sentirsi accolte e parte di esse. Continuavo a vedere pannelli per soli uomini, o trovandomi l'unica donna su un pannello, eppure conosco così tante donne che sono esperte nei loro campi di produzione. Così ho contattato tutti quelli che conoscevo e ho chiesto loro di contattare i loro contatti, e ora abbiamo una rete di direttori, redattori, DP, responsabili delle strutture, tecnici del suono, mixer del suono, effetti speciali artisti, tu lo chiami, che sono disponibili a parlare e condividere le loro competenze. Abbiamo lanciato cinque anni fa a NAB Show ed è stato un grande successo. Ospitiamo pannelli, eventi di networking e dimostrazioni di attrezzature e abbiamo ottenuto supporto da importanti aziende del settore come Blackmagic design, Adobe, Broadcast Beat, Fox Fury Lighting, Digital Anarchy e Dell per citarne alcuni. Abbiamo anche avuto un enorme supporto da parte dei nostri partner di Women in Film & Video DC, che è il mio capitolo locale. Il nostro obiettivo è garantire che chiunque abbia una conferenza o un evento professionale abbia un sacco di donne che partecipano e un sacco di donne del settore di alto livello nelle slot di lingua di alto profilo ".

DeLouise terrà due presentazioni, "Costruire il tuo business freelance al livello successivo" e "Scrivere per i video", quest'anno NAB Show New York. “Sono stato relatore presso Post | Production World presso NAB Show perché, probabilmente, ormai da un decennio. NAB Show è un evento di prima categoria e non me lo perderei. Non è solo un'opportunità per fare rete. È una grande opportunità per imparare in tutti i diversi segmenti del nostro settore. Parlerò a NAB Show New York ad ottobre, e non vedo l'ora di scoprire alcuni nuovi strumenti e flussi di lavoro che sono emersi anche da allora NAB Show l'ultima primavera. Ospiterò anche uno dei nostri #GALSNGEAR pannelli lì.

“Come qualcuno che ha posseduto tre delle mie società di media, so che non è facile gestire la tua attività. Condividerò la mia esperienza in tre aree chiave: costruire il tuo marchio, gestire i tuoi soldi e reinventare il tuo futuro. Queste sono le tre aree in cui i liberi professionisti spesso hanno bisogno di supporto, perché sono troppo impegnati a lavorare per i loro clienti. Quindi sarà un'opportunità per prendersi del tempo da soli. Sia che tu sia in attività da diversi anni e ti senta bloccato nel tentativo di passare al livello successivo, o che tu stia semplicemente avviando un'attività freelance, il mio laboratorio fornirà veri e propri takeaway che puoi utilizzare nella tua attività. "

L'intervista si è conclusa con DeLouise che mi racconta dei suoi piani per il futuro. “Sono entusiasta di sviluppare un'esperienza immersiva senza saggistica su un personaggio storico che sarà progettato per installazioni museali, oltre a una mostra itinerante. Quel progetto sposa il mio amore per i media archivistici con la mia passione per la buona narrazione. Ho anche appena finito di scrivere un nuovo libro per Focal Press, Suono e storia in film e video di saggistica, con la mia amica e mixer audio Cheryl Ottenritter. Questo è già in pre-vendita e uscirà il prossimo mese. La scorsa settimana ho tenuto un nuovo corso di apprendimento LinkedIn su "Gestire la tua attività di produzione" che uscirà presto. E sono entusiasta delle produzioni a cui sto lavorando con un cliente aziendale multinazionale che lancia un nuovo importante prodotto. Quindi la caduta è iniziata con la marcia più alta, ed è proprio così che mi piace! ”


Avvisami
Doug Krentzlin

Doug Krentzlin

scrittore at Broadcast Beat
Doug Krentzlin è un attore, scrittore e storico del cinema e della TV che vive a Silver Spring, MD con i suoi gatti Panther e Miss Kitty.
Doug Krentzlin

Ultimi messaggi di Doug Krentzlin (vedere tutte le)